Serratura autobloccante Maico

Maico – Serratura autobloccante “Maco Protect”

“Oddio… avrò chiuso la porta a chiave?”. Alzi la mano chi non si è mai posto questa domanda dopo essere uscito di casa! E talvolta siamo pure tornati indietro a controllare. O, se ormai eravamo troppo lontani, abbiamo incrociato le dita e aspettato con una certa dose di ansia l’ora di rientrare…

Bene. Oggi esiste una serratura che gira la chiave al posto nostro: ogni volta che chiudiamo la porta, la mandata esce da sola. Così, anche se
siamo di fretta o sovrappensiero, possiamo stare tranquilli. O dedicarci al prossimo dubbio: “Oddio… dove ho lasciato il cellulare?”

Serratura autobloccante: più sicuro di così!

Che ce ne ricordiamo o no, le porte equipaggiate della nuova Serratura Autobloccante di Maico sono sempre chiuse a chiave. Ecco perché.

Ci pensa il magnete

Al centro del telaio c’è uno scontro con magnete: quando il magnete è allineato con la componente gemella montata sull’anta, fa scattare all’istante tutti i punti di chiusura.

6 punti di chiusura

In contemporanea escono:

  • tre scrocchi
  • due ganci
  • la mandata.

Appena i ganci e la mandata entrano nei loro scontri, si bloccano e non arretrano fino a che non comandiamo l’apertura.

Il gancio, re dell’antieffrazione

Non c’è dubbio: il gancio è il più sicuro tra i punti di chiusura, quello che dà più filo da torcere agli scassinatori fasulli nelle prove di laboratorio e a quelli malintenzionati nella realtà. Il motivo è chiaro. Letteralmente si “aggancia” allo scontro e non può essere sfilato. È anche merito suo se le porte munite di Serratura Autobloccante Maico possono raggiungere il livello di sicurezza RC 2 nei test antieffrazione.

In uscita via libera!

Mentre dall’esterno la porta è sempre chiusa ermeticamente, dall’interno si esce semplicemente abbassando la maniglia. Non si entra, ma si può uscire in qualsiasi momento.

Se giro la chiave a mano

Per potenziare il livello di protezione dai ladri, è possibile girare la chiave a mano. L’effetto sarà quello di bloccare la maniglia interna. Questa accortezza è consigliata soprattutto nel caso di porte d’ingresso con inserti in vetro: lo scassinatore potrebbe spaccarli per infilare la mano all’interno, abbassare la maniglia e aprire. Cosa impossibile se la maniglia è bloccata.

Serratura autobloccante || Colfer Sartori

Serratura autobloccante – L’attrazione magnetica permette la chiusura automatica

Meccanica o elettrica: due serrature intercambiabili

La Serratura Autobloccante Maico è disponibile in due versioni:

  • ad apertura meccanica (con chiave)
  • ad apertura elettrica (con citofono, telecomando, tastierino, tessera magnetica, lettore di impronte digitali, cellulare via bluetooth…)

Il vantaggio per il costruttore di porte è che può decidere all’ultimo momento quale di queste opzioni installare. Le quote e le lavorazioni sono le stesse, e può addirittura montare il motore a posteriori per rendere elettrica la serratura meccanica. La Serratura Autobloccante può essere applicata su porte di ogni materiale (legno, PVC, alluminio, misti).

 

Scarica la brochure in PDF.

Per ulteriori informazioni, visita il sito Maico: www.maico.com
Per approfondimenti tecnici e ordini contatta Colfer Sartori all’indirizzo email: info@colfersartori.it.

Comments